icona_youtubefacebook
Home WSA 2008-2015 2008: Partenariato

Obiettivo_8Ottavo Obiettivo

LAVORARE INSIEME PER LO SVILUPPO UMANO

Sviluppare una partnership globale per lo sviluppo

 

 

Gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio riconoscono esplicitamente che si può eliminare la povertà solo attraverso una “partnership globale per lo sviluppo”, che veda tutti i Paesi reciprocamente impegnati rispetto a responsabilità specifiche. Dal Rapporto UNDP emerge che mai come oggi le nazioni che possono sostenere finanziariamente la cooperazione internazionale sono state così ricche. Nondimeno, destiniamo a chi si trova in condizioni di bisogno meno di quanto facessimo all’inizio degli anni Sessanta: l’attuale paradosso è che 26 dei 31 Paesi più indigenti ricevono oggi solo il 7,6% del totale degli aiuti internazionali: meno di quanto ricevevano nel 1990 (11,9%).

 

I traguardi:

1.   Rivolgersi ai bisogni specifici dei paesi meno avanzati, di quelli privi di sbocco al mare e dei piccoli stati insulari in via di sviluppo;

 

2.   Sviluppare un sistema commerciale e finanziario più aperto, regolamentato, prevedibile e non discriminatorio;

 

3.   Trattare globalmente i problemi legati al debito dei PVS;

 

4.   In cooperazione con le aziende farmaceutiche, rendere possibile nei pvs l’accesso ai farmaci essenziali con costi sostenibili;

 

5.   In cooperazione con il settore privato, rendere disponibili i benefici delle nuove tecnologie, specialmente per quanto riguarda l'informazione e la comunicazione.

 
 
ob8pd
Bottone ottavo obiettivo Trento

WSA 2008-2015

video8obiettiviGUARDA IL VIDEO WSA 2008-15
 
infografica report 2015
GUARDA I NUMERI WSA 2008-15